Pelle Disidratata

Pelle Disidratata – La tua cute si presenta tesa, screpolata e ruvida? Sai che potresti soffrire di pelle disidratata? E, sai che la causa principale potrebbe essere attribuita a una scarsa idratazione? Scopriamo insieme cosa significa avere la pelle disidratata e quali sono i rimedi migliori da adottare in questo caso!

La pelle è considerata uno degli organi più importanti del corpo umano, perché trovandosi esternamente, ha il compito di proteggerci dalle intemperie climatiche, dagli agenti patogeni, dalle allergie e così via. Inoltre, è l’organo maggiormente implicato nell’aspetto di una persona, infatti, a seconda di come tratti la tua pelle, puoi avere un aspetto più o meno giovane. Dunque, se essa si presenta secca, ruvida e screpolata, e persino con qualche impurità o ruga, allora, vuol dire che non ti stai prendendo cura della tua pelle.

Per quale motivo la pelle tende a disidratarsi? Perché, ovviamente potrebbe esserci una mancanza di acqua. Infatti, a causa di un insufficiente consumo di acqua, è possibile apportare danni a molti organi, tra questi anche alla pelle, che a sua volta si caratterizza da un aspetto più spento, opaco e in alcuni casi persino rugoso. Tuttavia, la pelle può presentarsi disidratata persino a causa di un’insufficiente cura di essa.

Dunque, oltre all’idratazione che si rivela importantissima per il suo aspetto, anche i giusti trattamenti si rivelano indispensabili, specialmente durante la stagione fredda, periodo in cui la pelle viene sottoposta alle più svariate intemperie climatiche: freddo, vento, gelo, ecc. Tuttavia, devi sapere che persino l’alimentazione gioca un ruolo davvero essenziale nell’aspetto della pelle, forse il principale fra tutti. Come porre rimedio?

Pelle Disidratata Sintomi

Come si manifesta la pelle disidratata? Sicuramente, alla vista e al tatto si presenta opaca, ruvida e tesa. Questi, naturalmente, sono alcuni dei principali sintomi della pelle disidratata, perché essa si presenta persino screpolata e secca, con desquamazione in alcuni casi, e prurito in altri. Dunque, la pelle si può disidratare in diverse zone del corpo, come mani, gomiti, ginocchia e piedi, caratterizzandosi da una rilevante ruvidezza e persino con piccoli taglietti. Dunque, in tal caso è opportuno rimediare il prima possibile, per evitare che la pelle si spacchi completamente e dai il via libera alle infezioni. Come rimediare?

Pelle Disidratata Rimedi

Rimediare naturalmente in caso di pelle disidrata è possibile, per fortuna! Infatti, è possibile affidarsi a moltissimi dei rimedi naturali in caso di pelle secca e disidratata. Il rimedio migliore, primo fra tutti, è sicuramente l’olio di oliva, che se massaggiato sulla pelle, permette la giusta idratazione di quest’ultima, assicurando persino una maggiore morbidezza.

Sai che anche il miele rappresenta la giusta soluzione da adottare in caso di pelle disidratata? Ciò, infatti, è dovuto alla sua azione emolliente. Dunque, dopo aver preparato un composto a base di miele, bisogna spalmarlo nella zona in cui la pelle si presenta secca e disidratata, e beneficiare delle sue proprietà. Spalmandone una piccola noce sulla zona interessata, e attendendo almeno 30 minuti è possibile notare benefici immediati.

Inoltre, dopo l’applicazione del miele sulla pelle disidrata, puoi ottenere maggiori benefici con la conseguente applicazione dell’olio di cocco, altamente idratante. Per quanto concerne gli oli in generale, puoi affidarti anche all’olio di mandorle dolci, che vanta di una rilevante azione emolliente, nutriente ed elasticizzante. Nello specifico, l’olio di mandorle dolci viene maggiormente impiegato per il trattamento della pelle del viso.

Se, però, la tua pelle oltre a presentarsi disidratata, si presenta secca e con piccole lesioni, devi agire immediatamente, preferendo in questo caso l’utilizzo dell’aloe vera, che si caratterizza da proprietà cicatrizzanti, antinfiammatorie e riepitelizzanti. Dunque, se la tua pelle si presenta particolarmente secca, puoi realizzare una maschera a base di olio d’oliva, miele e yogurt bianco, dalle proprietà idratanti e nutrienti.

Naturalmente, anche l’alimentazione ricopre un ruolo piuttosto fondamentale per l’aspetto della pelle. Dunque, è opportuno modificare le proprie abitudini alimentari e preferire alimenti vegetali, ricchi di vitamine, tra le quali la A, B ed E. Ti ricordo, inoltre, di bere almeno due litri di acqua al giorno per migliorare l’aspetto della tua pelle ed eliminare le scorie e le tossine in eccesso dall’organismo, principale causa della pelle disidratata.

Prodotti Per la Pelle Disidratata

Per avere una pelle migliore e dall’aspetto più sano, ti consiglio l’acquisto di due tipologie di creme: nutrienti e idratanti. Dunque, ci riferiamo a due tipi di creme completamente diverse da loro, proprio perché ognuna di esse svolge un determinato ruolo. La crema nutriente, appunto va a nutrire la pelle secca e spenta, mentre quella idratante la idrata. Di fatti, la crema nutriente serve proprio per arricchire il film idrolipidico, mentre quella idratante si caratterizza da sostanze gelificanti e umettanti, che appunto si occupano dell’idratazione della pelle.

La differenza che risiede in queste due tipologie di creme, dunque, consiste proprio nella concentrazione delle sostanze umettanti e quelle grasse che caratterizzano la formula di ognuna delle due creme. La scelta migliore, però, è rappresentata dalla crema idratante, perché oltre a idratare la pelle la nutre anche! Stessa cosa vale per la crema nutriente, che nutre e idrata. Quali prodotti acquistare, allora? Scopriamolo insieme!

Se desideri idratare e nutrire al meglio la tua pelle, ti consiglio di acquistare dell’olio di cocco, che si rivela la soluzione migliore in caso di pelle secca e disidratata. In commercio puoi trovare moltissimi prodotti come il Naissance Olio di Cocco Vergine Biologico Puro al 100% 250 g, ideale per la pelle per la sua azione emolliente, specialmente per pelli unte. Trattandosi, quindi, di un prodotto biologico si rivela particolarmente genuino.

Biologico al 100% e ricco di acidi grassi saturi, questo olio nutre e idrata al meglio le pelli secche e disidratate, rendendo la pelle più morbida, elastica e per nulla grassa. Ideale per un massaggio dei piedi, per il cuoio capelluto e per altre zone, questo olio idratante è disponibile su Amazon al prezzo di € 9,99.

Per la scelta della crema idratante e nutriente migliore, devi tenere conto di alcuni fattori essenziali, che possono rivelarsi importanti. Quindi, assicurati che la crema per pelli disidratate contenga acido ialuronico, glicerina, oli vegetali, acidi grassi, vitamine, minerali, collagene, elastina e filtri solari, soprattutto nel periodo estivo. Tra i tanti prodotti, quindi, ti consiglio anche la Crema all’Urea 10% Idratante per Pelle Secca, si rivela uno dei migliori prodotti da acquistare per nutrire e idratare la pelle, in quanto a base di acido salicilico e olio di lavanda.

Questa crema, diversamente da altri prodotti, vanta di una tripla azione, per idratare la pelle, per il trattamento dell’urea e per la cura del corpo, specialmente dei piedi. Grazie alla sua formulazione, questa crema idrata in profondità la pelle, mantenendo a lungo l’idratazione. E, gli oli essenziali contenenti al suo interno, permettono una pelle più morbida e setosa. Se anche tu quindi soffri di disidratazione, allora ti consiglio l’acquisto di questo prodotto, ideale per le pelli secche e screpolate. E’ in vendita su Amazon al prezzo di € 12,55.

Se la pelle dei tuoi piedi si presenta particolarmente screpolata e disidratata, ti consiglio l’acquisto di questa Crema per i Piedi Ultra Idratante Terapeutica a base di olio di albero da tè purificante. A differenza di molti altri prodotti in commercio, infatti, questa crema offre una profonda idratazione alla pelle dei piedi, proteggendola anche dai batteri e dai funghi. Ideale se hai spesso le scarpe ai piedi, se fai attività fisica tutti i giorni o se frequenti la palestra. Dall’effetto rinfrescante, inoltre, incrementa il comfort dei piedi e la comodità delle calzature. E’ in vendita su Amazon al prezzo di € 12,90.

Crema di piedi Ultra Idratante terapeutica con olio di albero di tè...
  • Antimicotica - L' Olio Dell' Albero da tè, noto per il suo...
  • Anti funghi - La migliore protezione contro i funghi dei...
  • Hidratante- realizzata con oli vegetali, Olio di menta e...

Pelle Disidratata Gambe

Per mantenere idratata la pelle delle gambe è possibile affidarsi agli ingredienti giusti, tra questi gli oli naturali ricoprono un ruolo davvero importante. Sappiamo bene che le gambe, spesso, risultano una delle zone meno idratate e più secche del corpo, soprattutto durante il periodo invernale a causa delle temperature estremamente basse. Per rimediare ti consiglio di affidarti agli ingredienti naturali, come l’olio di oliva che è ricco di antiossidanti e acidi gassi, ideali per la pelle secca e disidratata.

Per gambe belle da mostrare, e senza alcun difetto causato dalla pelle secca e disidratata, puoi utilizzare persino l’avocado, che contiene al suo interno ricche quantità di vitamine, antiossidanti e acidi grassi che migliorano il suo aspetto, donando allo stesso tempo una rilevante sensazione di morbidezza. Tra i vari ingredienti ti propongo anche l’olio di cocco, che si contraddistingue per l’elevata presenza di acidi grassi, in grado di prevenire la disidratazione. Applicandolo prima di andare a dormire, ti sveglierai con delle gambe quasi nuove! La tua pelle sarà rigenerata e idratata al massimo!

Moltissimi sono gli ingredienti naturali che puoi utilizzare per idratare la pelle delle tue gambe, in questo caso ti consiglio l’utilizzo dell’olio di mandorle dolci, ricco di vitamina E, dall’azione emolliente e idratante. Inoltre, essendo ricco di antiossidanti, riesce a donare alla pelle un aspetto più fresco e giovanile, riducendone l’invecchiamento.

Infine, l’aloe vera si rivela uno tra i migliori prodotti da adoperare in caso di pelle secca e disidratata perché si caratterizza per l’efficace azione lenitiva, antimicotica e antisettica, che contrastano al meglio la pelle disidratata e le irritazioni.

Tu soffri di pelle secca e disidratata? Come la curi? Quali rimedi vuoi proporre? Come sempre se vuoi aggiungere qualcosa ti invito a lasciare un commento sulla nostra pagina Facebook e farci sapere la tua idea a riguardo. Ricorda di lasciarci un “mi piace” e di continuare a seguirci su tutti i canali social!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.